Essere single non è una malattia.Mi amo troppo per stare con chiunque.

Hai raggiunto una certa età e la gente quando ti vede continua a ripeterti: quando ti sistemi; è ora di trovare un buon marito; è ora di diventare mamma. E’ questa la cantilena quotidiana che giorno dopo giorno sei costretta ad ascoltare. Inutile spiegare che hai scelto di restare libera; mentre lo dici ti guardano sempre con aria attonita e compassionevole, come se ti mancasse un braccio o una gamba, quando in realtà sei solo single, insomma.
Single non è una malattia.

Se sei single non hai un morbo inspiegabile per cui nessuno riesce a trovare una cura. Non hai un problema a cui nessuno riesce a trovare una soluzione. Sei solo single. Ci sono persone che lo sono perchè magari non hanno ancora trovato la persona giusta o perchè la persona che vorrebbero non li considera nemmeno, ma quello è un altro discorso. Se sei single per scelta è perchè lo vuoi, non perchè sei costretta, altrimenti saresti semplicemente sola. Essere single è diverso dall’essere soli. Una persona è sola anche se è impegnata con qualcuno, anzi, la cosa peggiore è sentirsi terribilmente soli nonostante si è in compagnia.

Smettetela di farvi andare bene chiunque.

O comunque non giudicate chi, come me, compie questa scelta. Generalmente l’essere single è uno stato di grazia che arriva dopo una delusione. Ti sei innamorata, hai dato tutta te stessa per qualcuno ma poi è finita. Succede. Punto. Migliaia di persone si fidanzano e poi si lasciano ma non per questo si sentono sole, depresse o tristi. Quando maturi interiormente ti rendi conto che non hai bisogno di nessuno per essere felice, se non di te stessa. L’essere single è uno stadio fondamentale nella vita di una persona.

E’ il periodo in cui non hai distrazioni. Quello in cui puoi focalizzarti esclusivamente su te stesso e capire chi sei e cosa vuoi veramente. La verità è che chi non passa attraverso questa fase della propria vita non potrà mai capire di che cosa e di chi ha bisogno veramente.

Quando resti single impari molte cose importanti che in coppia non impareresti mai: impari a stare bene da sola, impari a bastarti e ad accettarti così come sei, perchè non devi sforzarti per essere diversa per piacere a qualcuno. Siete solo TU e TE STESSA e ti assicuro che questa è la relazione più importante della tua vita. Non puoi innamorarti veramente di qualcuno se prima non impari ad amare te stessa. E’ questa la lezione più importante da imparare.

fonte vabbe.it

Precedente Una donna fa davvero paura solo se smette di incazzarsi. Vuol dire che non le interessa piu Successivo Acqua e zenzero a digiuno per eliminare le tossine